Come pulire gli occhiali?

Approfondimenti / 01-06-2018 /#benesserevisivo,

Per chi indossa montature da vista o da sole una delle cose più ricorrenti e anche più fastidiose è quella di come pulire gli occhiali o precisamente come pulire le lenti degli occhiali.

Nascono spontanee anche alcune domande su come pulire le lenti degli occhiali e, soprattutto, come farlo senza danneggiarle. Naturalmente a queste domande ne conseguono leggende metropolitane su soluzioni fantasiose e, allo stesso tempo, pericolose per i nostri occhiali.

Sgombriamo il campo, dunque, per quanto riguarda le lenti che utilizziamo per le montature di Essedue. Per quanto riguarda gli occhiali da vista sono lenti di presentazione, quindi, l’ottico di fiducia vi monterà lenti graduate e per la pulizia delle lenti potrai seguire le indicazioni  Mentre, per quanto riguarda le lenti degli occhiali da sole di Essedue, esse sono in CR39, o materiale poliallil-diglicol-carbonato (PADC):

un polimero plastico appartenente alla classe dei poliesteri. Il suo nome deriva dal fatto di essere il trentanovesimo composto studiato nell’ambito di un progetto per la ricerca di resine trasparenti da parte di una divisione della PPG Industries; tale progetto era denominato “Columbia Resins”. L’utilizzo principale di questo materiale è nelle lenti infrangibili ad uso oftalmico (occhiali). (Fonte Wikipedia)

 

Come pulire le lenti degli occhiali esseduesunglasses

 

 

  • Le conseguenze delle lenti sporche sul benessere della vista e sui nostri occhi:
    • visione sfuocata e talvolta strani mal di testa;
    • lente poco trasparente provoca lo sforzo dell’occhio che è costretto a mettere a fuoco forzatamente;
    • aumento dei nostri difetti visivi.

 

Come pulire le lenti degli occhiali esseduesunglasses

 

 

  • Come pulire gli occhiali di Essedue:
    • Microfibre antiriflesso, é troppo rigide, altrimenti creano lesioni alla lente, né troppo sottili, altrimenti non puliscono; le cosiddette “pezzoline” che trovate nell’astuccio è l’ideale per pulire le lenti, almeno due volte al giorno, per almeno un minuto.
    • In alternativa vi sono predisposti davvero molto utili per la borsa e per l’automobile.
    • Talvolta è utile adoperare degli spray non aggressivi.

 

  • Alcuni consigli per avere sempre occhiali puliti e soprattutto senza graffi:
    • adoperare acqua tiepida e inumidite le lenti, l’acqua calda o fredda può danneggiare l’antiriflesso delle lenti;
    • cercate di non esporre per troppo tempo gli occhiali in macchina sotto il sole, specialmente, d’estate; gli occhiali Essedue potrebbero modificarsi lievemente nella forma, senza danneggiarsi, qualora accadesse, essendo la montatura di acetato di cellulosa, con dei lievi movimenti sulla montatura stessa nel verso della forma corretta riprenderebbero appunto la forma originale, l’acetato di cellulosa ha questa virtù e garanzia: lucentezza, flessibilità e durabilità;
    • non utilizzare detergenti, qualora accadesse è indispensabile che abbiano un PH neutro;
    • asciugate le lenti e la montatura con un panno in cotone morbido, non un asciugamano e preferibilmente una “pezzolina”, e mai i tovaglioli di carta o carta igienica potrebbero danneggiare irreparabilmente la superficie delle lenti;
    • in ultimo ma non da ultimo: visitate una o più volte l’anno l’ottico di fiducia per sterilizzare gli occhiali tramite immersione in macchina a ultrasuoni; in pochi minuti le lenti torneranno come nuove!

 

Per saperne di più, iscriviti alla nostra newsletter, per usufruire di uno sconto del 10% sull’acquisto degli occhiali:

 

 

Non ci sono prodotti