Quale materiale scegliere per la tua montatura?

Approfondimenti / 25-07-2018 /#occhialidesign, #produzioneocchiali,

Che rapporto esiste fra il materiale con cui è realizzata la montatura e gli occhiali da scegliere?

Una domanda che, molto spesso, si dà per secondaria rispetto all’aspetto estetico della montatura. E non c’è dubbio che gli occhiali si scelgano per la bellezza che ci trasmettono e per come ci stanno sul volto. Allo stesso tempo va prestata molta attenzione, in quale materiale scegliere per la tua montatura, alla relazione fra materiale e occhiali.

Questo articolo ha l’intento di offrirti una guida pratica su pregi e difetti dei differenti materiali, anzitutto quelli più diffusi in commercio e quelli alla portata di tutti, escludendo quindi materiali poco resistenti, troppo costosi e che difficilmente indosseremmo (ad. es. corno, legno, vetro, plastiche di vario tipo prodotti in 3d).

Nel comprare un paio di occhiali, selezionando la lente adeguata ai nostri difetti visivi, vi consigliamo di prestare molta attenzione alla montatura. Forma, spessore, contorni per verificare se gli occhiali stanno bene con il nostro volto e soprattutto con i lineamenti e le forme di esso.

materiale montatura occhiali esseduesunglasses

 

I materiali degli occhiali da vista

Non è argomento di tecnici, specialisti, ingegneri o chimici, in verità questo argomento sta a cuore soprattutto a chi indossa occhiali da vista per correggere i propri difetti visivi. E, dunque, a seconda del materiale che scegliamo per i nostri occhiali possiamo rendere la vista più o meno confortevole.

Ad esempio, durante giornate afose, di quella calura estiva che non ci lascia respirare, indossando il proprio paio di occhiali da vista con lenti super sottili e con una montatura assai pesante, quel sole picchiante, ebbene, picchierà ancor di più, facendo sembrare tutto gravoso e insostenibile, con una pesantezza sul naso che non ci lascerà ancor più respirare. Oppure se hai problemi visivi assai accentuati e utilizzi una montatura ultra sottile, i tuoi occhiali esteticamente preferiti saranno deformati dallo spessore e dalla pesantezza delle lenti, rendendo quel paio di occhiali un oggetto inguardabile sul tuo volto.

Ecco, vedere così non è affatto gradevole. Dunque, la montatura va scelta in base a tanti fattori, principalmente il peso della lente e poi il confort che possa generare nell’indossarla in ogni momento. Il nostro paio di occhiali è l’amico più fedele, a patto che venga scelto con criterio. Vediamo come.

 

La scelta del materiale per la tua montatura.

Sono tre gli aspetti essenziali affinché una montatura sia quella perfetta in ogni momento.

  • Resistenza. La caratteristica più ricercata è proprio la resistenza a cadute e urti, d’altronde gli occhiali sono soggetti quotidianamente a questo tipo di sollecitazioni. E nemmeno possiamo evitarle se sono gli oggetti più maneggiati del nostro abbigliamento o dei nostri accessori. Metti, togli, appoggia, sposta, riprendi. Sono gesti che non possono essere limitati a causa dell’irresistibilità della montatura.
  • Compatibilità con la pelle. Allergie, intolleranze, reazioni sono all’ordine del giorno, anzitutto a causa del nostro stile di vita e di quello delle nostre città. E su questo difficilmente possiamo intervenire. Certamente possiamo farlo su ciò che indossiamo, come ad es. gli occhiali. Non possiamo complicare la nostra vita a causa di un paio di occhiali inadeguato alla sensibilità della nostra pelle e dei nostri occhi.
  • Leggerezza vuol dire comfort, indossabilità, suavità.

Ecco, queste tre caratteristiche, fai attenzioni, si sposano con il concetto di occhiali di qualità e italiani. E gli occhiali di Essedue sono montature realizzate in maniera artigianale tramite la passione e l’attenzione di mani e di sapienza trasmessa da artigiano ad artigiano, con l’intento di realizzare montature resistenti, leggere e salubri, oltre che belle e originali.

Montature in plastica

Sono montature poco costose, lavorabili poiché flessibili, anche se hanno un grosso difetto, al confronto della leggerezza e della salubrità, vale a dire che non sono resistenti e poi peccano di lucentezza e luminosità tipica di altri materiali di cui parleremo più avanti.

 

Acetato di cellulosa

L’acetato di cellulosa – anche noto come seta artificiale o viscosa – si realizza dalla fibra del legno o dai suoi scarti, anche se l’eccellente acetato si realizza dalla resina e dalle fibre vive degli alberi della corteccia degli alberi dell’Amazzonia.

Un prodotto naturale e vivo, infatti a seconda del tempo e delle fonti di calore cambia la sua consistenza, anche se attraverso la lucidatura e la malleabilità recupera la propria forma. ad es. quando vi capita con un occhiale Essedue vai dal tuo ottico di fiducia e con due tre tocchi, il tuo occhiale tornerà nuovo). L’acetato garantisce una lucentezza, una sottigliezza e una resistenza unica, oltre alla garanzia di salubrità essendo un prodotto naturale. Noi di Essedue, inoltre, utilizziamo acetato di cellulosa di Mazzucchelli, lavorato in Italia.

 

materiale montatura occhiali esseduesunglasses

 

Esclusività dell’acetato è il costo molto basso rispetto alle caratteristiche che garantisce: materiale che dà resistenza a urti, percussioni e pressioni e anche all’ acqua. I designer preferiscono l’acetato ad altre materie perché mantiene lucentezza e colorazioni accese. Per ciò, i designer di Essedue preferiscono l’acetato di cellulosa.

 

materiale montatura occhiali esseduesunglasses

 

Montature in metallo

Il metallo è di certo motivo di ultraresistente e infrangibile.

I difetti sono che le leghe metalliche danno problemi di lavorazione e soprattutto riducono tantissimo la capacità di estro e creatività, nonché il gioco di colori. Inoltre, gli occhiali in metallo, benché molto sottili, non sono adatti a coloro che hanno grossi problemi visivi, le cui lenti, seppur lavorate, non possono essere montate su questo tipo di occhiali.

 

materiale montatura occhiali esseduesunglasses

 

Il rischio di allergie e altri tipi di reazioni è possibile averlo con montature in metallo non certificate. Le montature di Essedue, invece, sono garantite al 100% e sono realizzate con una lega di Alpacca di altissima qualità italiana.

L’alpacca (detta anche argentone o argento tedesco) è una famiglia di leghe rame-zinco-nichel, con rame al 50-60%, zinco al 15-30% e nichel al 10-30%, aventi buone caratteristiche meccaniche e di resistenza alla corrosione. La presenza del nichel migliora tali caratteristiche e conferisce alla lega un aspetto molto simile a quello dell’argento. (Fonte Wikipedia)


Per saperne di più, iscriviti alla nostra newsletter, per usufruire di uno sconto del 10% sull’acquisto degli occhiali:


 

Non ci sono prodotti